Presepe Vivente - Grazie di Curtatone Martedì 6 Gennaio 2015

Quando: Martedì 6 Gennaio 2015

Dove: Grazie di Curtatone

Organizzazione e contatti: Santo Natale a Grazie di Curtatone

Descrizione breve: A Grazie di Curtatone, uno dei borghi più belli d'Italia, per il terzo anno consecutivo si ripropone l'intrattenibile voglia di vivere e di far vivere il Natale all'aperto e tutti insieme.
Con pochi tratti, il borgo si trasfigura quasi in una piccola Betlemme, fuori città, nella splendida oasi di natura e di memorie umane e sacre che hanno al centro il Santuario con il suo Sagrato, le vie, il prato, il lago e il brusìo di pellegrini, visitatori e turisti occasionali.



PROGRAMMA E INFO



A Grazie di Curtatone, uno dei borghi più belli d'Italia, per il terzo anno consecutivo si ripropone l'intrattenibile voglia di vivere e di far vivere il Natale all'aperto e tutti insieme.
Con pochi tratti, il borgo si trasfigura quasi in una piccola Betlemme, fuori città, nella splendida oasi di natura e di memorie umane e sacre che hanno al centro il Santuario con il suo Sagrato, le vie, il prato, il lago e il brusìo di pellegrini, visitatori e turisti occasionali.
A Grazie si entra da tre ingressi senza porte. Si lasciano fuori il traffico e i rumori. Ci si muove in libertà e con istinto. In qualche modo si finisce per trovarsi davanti o dentro il Santuario, dove la sacra icona della Madonna col Bambino, il silenzio, le celebrazioni e il presepe sono misterioso richiamo e dono per tutti.
Sul Sagrato ci si muove distesamente. Accolti volentieri dai figuranti del presepe vivente, si trovano segnali di indimenticabili tempi vissuti.
Sulla via dedicata a San Pio X il presepe allestito sulla barca rimanda alle origini del borgo di pescatori.
Al Foro Boario ci si trova faccia a faccia con l'arte madonnara, che esalta il Natale nelle Maternità dipinte a gessetti, e con la maestria dei presepisti che espongono opere realizzate con materiali diversi.
I mercatini del Fatto a mano animano le passeggiate, mentre gli esercizi pubblici offrono le loro disponibilità.
E si vive un Natale di arte, bellezza, musicalità, quiete, distensione, familiarità e spiritualità che sono dono di Dio, dono della natura, dono del cuore e vibrazioni dell'anima, di cui tutti abbiamo sempre tanto bisogno.

Dal 6 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015

al Foro Boario di Grazie di Curtatone (MN): Mostra presepi e natività Scuola Madonnari